Di recente, le campagne antifumo sono state molto attive in tutto il mondo: ci sono severi divieti di pubblicità, le società globali hanno introdotto molte restrizioni diverse per il fumo nei luoghi pubblici e promuovono attivamente uno stile di vita sano. Tuttavia, il numero di coloro che fumano non è diminuito molto. Le persone trovano modi per sostituire il fumo con sigarette elettroniche, vaporizzatori e IQOS. Alcuni riescono persino a smettere di fumare usandoli. Un pacchetto di sigarette convenzionale a cui tutti ci siamo abituati è quasi storia ormai.

Aspire Global logo

Aspire Global è specializzata nella produzione di sigarette elettroniche e sta pianificando di avere un'IPO al NASDAQ il 20 agosto. Le azioni della società inizieranno a essere negoziate con il ticker "ASPG" il 24 agosto. In precedenza, l'IPO è stata rinviata a causa di rischi politici in Cina. Discutiamo del business dell'azienda e scopriamo quanto siano interessanti le azioni Aspire Global per investimenti a medio/lungo termine.

Business di Aspire Global

L'azienda è stata fondata nel 2010 a Shenzhen, in Cina. Aspire è un'azienda a conduzione familiare, il suo fondatore e CEO è Tuanfang Liu. L'azienda impiega oltre 1,300 persone. La struttura di proprietà di Aspire può essere trovata di seguito.

Aspire Struttura di proprietà globale
Aspire Struttura di proprietà globale

L'emittente è impegnata nello sviluppo, commercializzazione e vendita di sigarette elettroniche e accessori per loro. L'azienda offre anche sistemi di vaporizzazione aperti e chiusi. In futuro, Aspire ha in programma di vendere vaporizzatori per cannabis medica. Fondamentalmente, l'azienda è impegnata nella vendita diretta ai propri clienti ma collabora anche con OEM (Original Equipment Manufacturer), quando i suoi partner possono vendere i prodotti dell'azienda con i propri marchi.

A causa della pandemia di coronavirus, Aspire ha dovuto interrompere la produzione per tre mesi. Tuttavia, non ha comportato perdite ma solo una riduzione del profitto, ecco perché si può dire che il modello di business dell'azienda è abbastanza affidabile.

La parte del leone delle vendite la fa l'Unione Europea (61%), il Nord America (22.6%) e la Cina (16.3%). Negli USA, Aspire è sotto pressione dalla concorrenza: qui il fatturato dell'azienda è sceso dal 41% al 22.6%, mentre nell'Asia orientale è passato dall'1% al 16.3%.

Il prossimo argomento da trattare è il mercato di riferimento dell'azienda e le sue prospettive.

Il mercato e i concorrenti di Aspire Global

A partire dal 2020, oltre 1 miliardo di persone nel mondo fumano e il volume di questo mercato è di 936 miliardi di dollari. Si prevede che il mercato raggiungerà 1.02 trilioni di dollari entro il 2023 con un tasso di crescita medio annuo del 3%.

Secondo Euromonitor, il numero di persone che fumano sigarette elettroniche lo scorso anno è stato di 55 milioni con un volume di mercato di 22 miliardi di dollari. Entro il 2024, potrebbe raggiungere i 120 miliardi di dollari con una quota di mercato delle sigarette del 10%. In questo caso, un tasso di crescita medio annuo può essere del 25%.

Da notare che quasi il 90% di tutte le sigarette elettroniche sono prodotte in Cina ma il Paese ne consuma solo il 10%. Il mercato cinese è stimato a 2.7 miliardi di dollari. Secondo stime ambiziose, entro il 2023 potrebbe raggiungere gli 11 miliardi di dollari con un tasso di crescita medio annuo del 65.9%. La cosa notevole è che le vendite dell'azienda nella regione Asia-Pacifico stanno aumentando ancora più velocemente.

I principali concorrenti dell'azienda sono:

  • Juul
  • Smoore
  • Tecnologia RLX
  • Altria Group Inc.

Rendimento finanziario

Aspire Global sta diventando pubblico e redditizio e questo ci consente di condurre un'analisi completa dell'azienda utilizzando diversi moltiplicatori. Inizieremo con le entrate, come sempre.
Secondo i dati forniti nel modulo F-1, le vendite dell'azienda nel 2020 sono state di 79 milioni di dollari con un calo del 35.4% rispetto al 2019. Il motivo è un arresto della produzione durante la pandemia. Anche l'utile lordo è diminuito, del 45%, a 33.2 milioni di dollari.

Aspira prestazioni finanziarie globali
Aspira prestazioni finanziarie globali

L'utile netto di Aspire nel 2020 è stato di 19.1 milioni di dollari, con un calo del 54.8% rispetto al 2019. Di conseguenza, anche la redditività è diminuita, dal 34.5% nel 2019 al 24.1% nel 2020.

La liquidità e gli equivalenti di cassa nel bilancio della società sono di $ 143.29 milioni, mentre le sue passività totali sono pari a $ 72.87 milioni e la sua posizione di cassa netta è di $ 70.42 milioni. Il flusso di cassa gratuito è di $ 14.84. Nel complesso, l'azienda è finanziariamente molto stabile: la mancanza di produzione per un trimestre ha contribuito a registrare l'utile netto. Ora è il momento di dare uno sguardo completo all'attività dell'azienda e parlare dei suoi vantaggi e svantaggi.

Lati forti e deboli di Aspire Global

Parliamo dei pro e dei contro di investire in Aspire. Tra i suoi lati forti, citerei:

  • Il potenziale mercato di riferimento dell'azienda aumenterà del 25% ogni anno fino al 2024.
  • Il mercato dello svapo in Cina potrebbe aumentare del 65.9% all'anno.
  • Il lockdown globale non ha impedito ad Aspire di registrare l'utile netto alla fine del 2020.
  • L'emittente ha pagato i dividendi in anticipo e non esclude una possibilità di ripristino dei dividendi.

I rischi di investire in queste azioni sono:

  • I pericoli dello svapo possono essere molto più forti dei pericoli del fumo.
  • Rischi politici del delisting obbligatorio delle società cinesi dalle borse americane.
  • Cause da parte dei consumatori.

Dettagli IPO e stima della capitalizzazione di Aspire Global

I sottoscrittori dell'IPO sono China Merchants Securities (HK) Co., Limited; EF Hutton, divisione di Benchmark Investments, LLC; US Tiger Securities, Inc. и TFI Securities and Futures Limited. La società offre 15 milioni di azioni ordinarie al prezzo di $ 7-9 per azione. Se le azioni vengono vendute al prezzo più alto in questo intervallo, l'IPO potrebbe raccogliere $ 120 milioni e la capitalizzazione della società potrebbe raggiungere $ 1.32 miliardi.

Per valutare la potenziale capitalizzazione della società, utilizziamo un moltiplicatore, il Rapporto prezzo/vendite (rapporto P/S). Per il settore del tabacco, il valore P/S medio è 3.83. Tuttavia, un valore moltiplicatore del concorrente di Aspire, RLX Technology, Inc. (NYSE: RLX), alla fine del periodo di blocco era 35. Di conseguenza, il rialzo per le azioni Aspire potrebbe essere del 112%.

La società di Rapporto P / E è estremamente alto, 115.05. per una società in via di sviluppo, l'utile netto non è importante quanto le entrate.

Grazie ad alcuni vantaggi competitivi, solide performance finanziarie e mercato in forte crescita, consiglierei di aggiungere azioni di Aspire al portafoglio di investimenti a medio/lungo termine.

Investire in azioni americane con RoboForex a condizioni vantaggiose! Le azioni reali possono essere negoziate sulla piattaforma R Trader da $ 0.0045 per azione, con una commissione di negoziazione minima di $ 0.25. Puoi anche provare le tue abilità di trading in Piattaforma R Trader su un account demo, registrati su RoboForex.com e aprire un conto di trading.


Il materiale è preparato da

È sul mercato dal 2012. Ha un'istruzione superiore in finanza ed economia. Ha iniziato a fare trading nel mercato valutario Forex, poi si è interessato al mercato azionario e ora è specializzato nell'analisi di IPO e investimenti di portafoglio.