I nostri argomenti di oggi sono due società americane: Salesforce e Western Digital. Sì, è vero: hanno quasi 30 anni di differenza di esperienza prendere due nicchie confinanti ma diverse: una sviluppa software aziendale, l'altra fa elettronica per computer. In ogni caso, entrambi hanno attirato l'attenzione degli investitori questa settimana. Scopriamo come ci sono riusciti.

Salesforce: record di fatturato trimestrale e previsioni migliorate per il 2022

Mercoledì 25 agosto, Salesforce, un famoso sviluppatore di software aziendale e servizi cloud, ha riportato le sue statistiche per il secondo trimestre finanziario 2. In breve, il direttore generale Marc Benioff ha definito gli ultimi tre mesi un fenomeno.

Le entrate di Slack che si è finalmente fusa con Salesforce questo luglio, sono cresciute del 39% a $ 530 milioni. Secondo la CNBC, la società aveva previsto 30 milioni di dollari in meno. Inoltre, nella lista dei clienti della piattaforma Slack-First Customer 360 ci sono ora giganti come IBM e Sonos.

Entrate così impressionanti nel secondo trimestre finanziario 2 hanno permesso al management di rivedere le previsioni per i prossimi 2022 mesi. Si prevede che i ricavi alla fine dell'anno raggiungeranno i 6-26.2 miliardi di dollari e un ritorno in magazzino di 26.3-4.36 dollari. Entrambe le previsioni superano le aspettative medie di Wall-Street, che sono rispettivamente di 4.38 miliardi di dollari e 26.01 dollari.

Il 26 agosto, dopo la pubblicazione, il prezzo delle azioni di Salesforce (NYSE: CRM) è cresciuto del 2.66%, raggiungendo $ 267.79. E dall'inizio dell'anno, il prezzo delle azioni è cresciuto del 20%.

Dettagli importanti del rapporto

  • Entrate: 6.34 miliardi di dollari, +23%, previsione: 6.24 miliardi di dollari.
  • Ritorno sulle scorte: $ 0.56, -80%, previsione: $ 0.92.
  • Utile netto: 0.53 miliardi di dollari, -79%.

Coloro che erano preoccupati per un calo dell'utile trimestrale dovrebbero ricordare che un anno fa Salesforce ha ottenuto uno sgravio fiscale di 2 miliardi di dollari a causa di alcuni cambiamenti nella struttura aziendale globale.

Analisi tecnica delle azioni Salesforce di Maksim Artyomov

Dopo la notizia positiva, le azioni Salesforce hanno aperto con un gap nell'ultima sessione di negoziazione. Poi, come spesso accade, iniziarono a cadere.

Ora suppongo che il prezzo scenderà a $262, testerà il livello e riprenderà il trend rialzista. La persistenza della dinamica ascendente è supportata dalla media mobile a 200 giorni che è ancora in crescita, puntando a $284.

Analisi tecnica delle azioni Salesforce per il 27.08.2021

WSJ: Western Digital potrebbe fondersi con Kioxia

Il 25 agosto, il Wall Street Journal ha pubblicato un articolo in cui si affermava che uno sviluppatore americano di accessori per computer Western Digital e un produttore giapponese di microchip e dispositivi di archiviazione dati Kioxia stavano parlando attivamente di una fusione.

Secondo il WSJ, la fusione potrebbe avvenire già a metà settembre, raggiungendo circa 20 miliardi di dollari. Gli analisti fanno notare che questa joint venture diventerà uno dei maggiori attori nel mercato dello sviluppo e della produzione di schede di memoria. La nuova struttura potrebbe essere gestita dal direttore generale di Western Digital David Goeckeler.

È chiaro che un commercio così grande deve essere approvato dal governo giapponese. Kioxia è un'azienda piuttosto importante per l'economia del Paese, soprattutto perché in futuro potrebbe essere gestita da uno straniero.

Dal lato di Washington, non ci devono essere difficoltà poiché la fusione è pienamente conforme ai piani statunitensi di creare una propria potente ed efficiente infrastruttura per lo sviluppo e la produzione di microchip. Mai dipendere dalla Cina, per così dire.

Cosa sta succedendo con le quotazioni Western Digital?

Le informazioni pubblicate dal WSJ hanno subito influenzato il prezzo delle azioni di Western Digital (NASDAQ: WDC). Lo stesso giorno, 25 agosto, la sessione di negoziazione si è chiusa con una crescita del 7.8% a 65.5 dollari.

Tuttavia, non ci sono ancora commenti ufficiali e i rappresentanti di Kioxia esprimono ancora i piani di un'IPO. Per gli investitori, questo è fuorviante e si riflette nelle quotazioni.

Già il giorno successivo, le azioni della società statunitense sono scese del 4.47% a 62.57 dollari.

Analisi tecnica delle azioni Western Digital di Maksim Artyomov

Una possibile fusione di Western Digital con Kioxia non ha reso gli investitori stabilmente positivi: l'ultima sessione di negoziazione si è chiusa con un calo significativo. Il prezzo delle azioni è ora alla media mobile di 200 giorni, il che rende la situazione più dubbia.

Fino a quando la società non chiuderà l'operazione con Kioxia, suppongo che le azioni continueranno a scendere. Il primo obiettivo è il livello di supporto di $ 59.5. Fino a quando non saranno annunciati i risultati della fusione, le quotazioni potrebbero continuare a scendere in un'ondata correttiva. Il prossimo obiettivo è il livello di supporto di $ 55.

Analisi tecnica delle azioni Western Digital per il 27.08.2021

Riassumendo

Mercoledì, il settore IT americano ha mostrato un'attività curiosa. Salesforce ha registrato un fatturato trimestrale record e ha migliorato le previsioni per il 2022 finanziario. Le azioni della società hanno mostrato una crescita moderata del 2.66% a $ 267.79.

E Western Digital è stata citata dal Wall Street Journal a proposito di una possibile fusione con Kioxia. Le informazioni su un trade così importante con dettagli deliziosi nelle migliori tradizioni di mercato hanno fatto il loro lavoro: le quotazioni della società statunitense sono balzate del 7.8% a $ 65.5.

Cos'altro leggere sul settore IT su R Blog?


Il materiale è preparato da

È il guru della ricerca e della dimostrazione di opportunità nascoste e intuizioni del mercato. Scrive di tutto ciò che potrebbe interessare l'investitore: azioni, valute, indici e varie sfere di affari. È "in" dal 2019.