Questa panoramica è dedicata ai principali tipi di ordini utilizzati sulle piattaforme MetaTrader. Gli ordini servono per aprire e chiudere posizioni, limitare le perdite e prendere il profitto.

Principali tipi di ordini nel trading

Per il trading sui mercati finanziari, vengono utilizzati due tipi principali di ordini:

  • L'ordine di mercato è il più semplice e comprensibile di tutti. Questo è un ordine per vendere o acquistare immediatamente l'attività al prezzo di mercato corrente. La priorità dell'ordine è l'esecuzione obbligatoria, se solo c'è abbastanza liquidità nel mercato. Le posizioni si aprono (o si chiudono) contemporaneamente. Quando la volatilità è alta, i cosiddetti "scivola" si verificano, il che significa che il prezzo di esecuzione effettivo differisce dal prezzo Bid o Ask al momento dell'ordine.
  • L'ordine limite è un ordine per vendere o acquistare l'attività al prezzo specificato. Gli ordini limite non consentiranno di effettuare operazioni a un prezzo peggiore di quello indicato nell'ordine, tuttavia non è garantito che l'ordine venga eseguito. In altre parole, l'ordine verrà eseguito solo se esiste il prezzo limite (o migliore) sul mercato. In caso contrario, l'ordine non verrà eseguito.

Sulla base di questi due ordini, sono stati creati diversi tipi di ordini sulle piattaforme MetaTrader. Su altre piattaforme, le cose potrebbero funzionare diversamente.

Apertura ordini

Ecco i principali tipi di ordini per l'apertura di posizioni.

Limit

Questo è un ordine limite per acquistare l'attività a un prezzo non peggiore di quello specificato. Inoltre, questo ordine può essere utilizzato quando è necessario limitare il prezzo di un'attività non molto liquida che si sta acquistando.

Ad esempio, quando Brent oil & gas il prezzo è di $ 80, mentre il trader lo vuole più economico - a $ 70 - può inserire un ordine Buy Limit in sospeso al livello di prezzo desiderabile. La posizione si aprirà non appena il prezzo Ask raggiunge il livello specificato.

Vendi Limite

Questo è un ordine limite per vendere l'attività a un prezzo non inferiore a quello fissato nell'ordine. Questo tipo può essere utilizzato quando è necessario limitare il prezzo di vendita di un'attività non liquida.

Per esempio, se oro ora costa $ 1,800 e il trader vuole venderlo quando il prezzo raggiunge $ 2,000, può inserire un ordine Sell Limit a questo livello. Non appena il prezzo Bid raggiunge il livello desiderato, si aprirà una posizione di vendita.

Acquista arresto

Buy Stop è un ordine in sospeso per acquistare l'attività a un prezzo superiore a quello di mercato corrente. Questo ordine viene utilizzato dal trader per aprire una posizione di acquisto quando il prezzo cresce e raggiunge un certo livello.

Ad esempio, se il trader si aspetta EUR / USD per continuare a crescere dopo aver superato 1.1700, possono posizionare un Buy Stop un po' più alto di questo livello. Non appena il prezzo Ask supera il livello specificato, si aprirà una posizione di acquisto.

Sell ​​Stop

Sell ​​Stop è un ordine in sospeso per vendere l'asset a un prezzo inferiore al prezzo di mercato. Questo viene utilizzato per aprire una posizione di vendita quando le quotazioni scendono e raggiungono un livello specificato dal trader.

Ad esempio, se il trader si aspetta GBP / USD continuare a cadere dopo che ha sfondato il livello di supporto di 1.3700, possono piazzare un ordine Sell Stop leggermente inferiore a questo livello. Non appena il prezzo Bid lo raggiunge, si aprirà una posizione di vendita.

Trova ulteriori informazioni sull'immissione e l'utilizzo di ordini in sospeso Buy Limit, Sell Limit, Buy Stop e Sell Stop in un articolo separato in tali ordini nel blog R:

Chiusura ordini

Dopo che una posizione è aperta, il trader deve specificare le sue condizioni di chiusura. Di norma, ci sono due opzioni: Take Profit per un prezzo che va come previsto e Stop Loss per un prezzo che va contro il trader.

Take Profit

Take Profit è un ordine in sospeso che chiude la posizione senza la partecipazione del trader. Un ordine piazzato chiude automaticamente una posizione in guadagno non appena il prezzo raggiunge il livello specificato.

Ad esempio, il trader acquista petrolio Brent a $ 70 e si aspetta che cresca fino a $ 100 nel prossimo futuro, dove chiuderà la posizione con un profitto. Quindi, possono piazzare un Take Profit a $ 100 e la posizione si chiuderà automaticamente, non appena le quotazioni raggiungono il livello.

Stop Loss

Lo Stop Loss è un ordine protettivo che limita le possibili perdite in una posizione aperta. Chiude automaticamente una posizione in perdita non appena le quotazioni raggiungono un certo livello. Inoltre, con uno Stop Loss si può proteggere il proprio profitto, ricollocandolo gradualmente in base al prezzo.

Ad esempio, il trader vende oro a $ 2,000 e si aspetta una correzione al ribasso da questo livello. Ma se la loro previsione si rivela errata e l'oro continua a crescere, avranno bisogno di un limite alle loro perdite. Pertanto, possono effettuare un ordine Stop Loss superiore a $ 2,000 (ad esempio, a $ 2,010). Se il prezzo, infatti, continua a crescere e raggiunge il livello specificato, la posizione di vendita verrà chiusa, limitando le possibili perdite del trader.

Trova ulteriori informazioni sul posizionamento e sull'utilizzo di Stop Loss e Take Profit in un articolo del blog R corrispondente:

Trailing Stop

Il Trailing Stop è una funzione speciale dell'ordine Stop Loss che sposta automaticamente lo Stop Loss dopo il prezzo, proteggendo il profitto del trader. Il trader deve solo impostare il Trailing Stop nel proprio terminale di trading e andare a fare le sue altre attività, mentre l'ordine verrà corretto dal software da solo.

Questo strumento è particolarmente utile quando c'è un improvviso aumento di prezzo diretto nel mercato, o quando il trader non ha la possibilità di tenere sempre d'occhio il mercato. Il Trailing Stop sposterà l'ordine di chiusura dopo il momentum del prezzo fino a quando il prezzo non si inverte e va nella direzione opposta.

Scopri di più sull'impostazione e l'utilizzo di Trailing Stop in un articolo del blog R:

Margin Call e Stop Out

Ci sono anche fenomeni importanti come Margin Call e Stop Out.

Margin Call

Questa è una notifica con la quale il broker informa il trader che a causa delle attuali perdite in tutte le posizioni aperte i soldi sul conto non sono sufficienti per sostenere quelle posizioni. Il trader deve quindi depositare il proprio conto o chiudere alcune delle posizioni, altrimenti potrebbe seguire uno Stop Out.

Fermati

Stop Out significa chiusura forzata delle posizioni in perdita da parte del broker al prezzo di mercato corrente quando il rapporto tra il capitale del trader e il margine raggiunge un livello critico (impostato dal broker). Dopo la chiusura delle posizioni, il deposito del trader verrà corretto in base alle perdite subite. Le posizioni in perdita continueranno a chiudersi fino a quando il suddetto rapporto non supererà il livello di Stop Out.

Leggi di più su Margin Call e Stop Out in un articolo del blog R su di loro:

Linea di fondo

Gli ordini di trading sono lo strumento principale di un trader per lavorare sui mercati finanziari. Utilizzando vari tipi di ordini in sospeso, il trader può esercitarsi in qualsiasi strategia di trading, limitare le perdite, proteggere o prendere il profitto. Possono anche fare altre cose mentre alcuni ordini effettuati in anticipo fanno il loro lavoro automaticamente.


Il materiale è preparato da

Opera sui mercati finanziari dal 2004. Le conoscenze e l'esperienza acquisite costituiscono il suo approccio all'analisi degli asset, che è felice di condividere con gli ascoltatori dei webinar RoboForex.