Per scegliere titoli promettenti, gli investitori studiano da vicino i rapporti della società. Per decidere se le aziende sono attraenti per gli investimenti, vengono utilizzati vari moltiplicatori, incluso il PEG. Questo articolo è dedicato a questo moltiplicatore ea come usarlo.

Cos'è PEG?

PEG dimostra agli investitori relazioni di tre valori:

  • Prezzo corrente delle azioni
  • Ritorno in magazzino
  • Crescita futura del profitto

In sostanza, il PEG è un derivato di Moltiplicatore P/E già descritto in uno dei nostri articoli. Il suo compito è valutare l'emittente non dal punto di vista dei risultati passati, ma dalla prospettiva dei profitti futuri in crescita.

Come viene calcolato il PEG?

Il PEG si calcola con la seguente formula:

PEG = (P/E) / Crescita EPS

Dove:

  • P (Prezzo) è la capitalizzazione della società, cioè il prezzo di mercato generale della società. Il prezzo è calcolato moltiplicando il prezzo di un'azione per il numero di tutte le azioni nel giro d'affari.
  • E (Utili) è l'utile netto della società nel periodo di riferimento. Molto spesso vengono utilizzati i dati dell'ultimo anno solare.
  • EPS (Earnings Per Share) Growth è la crescita prevista del rendimento delle azioni, espressa in percentuale. Di norma, per tali calcoli vengono utilizzati risultati medi di 3-5 anni.

Il moltiplicatore P/E è un coefficiente che confronta il prezzo delle azioni della società con il suo rendimento delle azioni. Uno dei suoi svantaggi è il fatto che trascura la crescita dell'azienda. Tuttavia, PEG rappresenta i profitti futuri della società, cercando di coprire questo inconveniente.

Puoi calcolare tu stesso il PEG con la formula, trovarlo nei rapporti analitici o utilizzare siti Web speciali. Molte risorse estere forniscono i suoi valori per emittenti chiave. Ad esempio puoi trovare PEG per aziende americane su Funviz.com:

Funviz.com

Come usare PEG?

PEG è utile per valutare le aziende in via di sviluppo e altre aziende che stanno crescendo attivamente, comprese le startup. Molto spesso, le azioni di tali società sembrano estremamente ipercomprate dal P/E. Ciò è dovuto principalmente al fatto che spendono la maggior parte delle entrate in innovazioni e non le presentano come utile netto.

Di norma, PEG = 1 è considerato una valutazione equa dell'azienda. Se il PEG è inferiore a 1, le azioni della società sono sottovalutate e gli investitori possono realizzare un profitto acquistandolo a un prezzo moderato. E al contrario, se PEG è superiore a 1, l'azione è considerata sopravvalutata. Nel mercato azionario statunitense, una buona situazione di investimento è PEG = 0.5.

Esempio di utilizzo di PEG per valutare le aziende da una sfera

  • Azienda A: P/E = 30, velocità attesa di crescita del profitto = 20%, PEG = 1.5.
  • Società B: P/E = 20, velocità di crescita prevista = 30%, PEG = 0.8.
  • Società C: P/E = 10, crescita del profitto = 10%, PEG = 1.

Secondo i calcoli, la società B sembra più interessante per gli investimenti in quanto ha il PEG più basso (0.8). Le sue azioni possono essere acquistate con uno sconto, purché la sua crescita sia così importante. La società A ha un PEG alto = 1.5, il che suggerisce che le sue azioni sono attualmente un po' sopravvalutate. Per quanto riguarda la società C, il suo PEG è 1. Sebbene il suo P/E sia il più basso dei tre, la sua crescita prevista è anche la più lenta e il suo prezzo di mercato è ora equo.

Finché il PEG si basa sul profitto, le previsioni affidabili se la sua crescita sono estremamente importanti per il calcolo del moltiplicatore. Alcune aziende possono mantenere segreta la loro velocità di crescita prevista, nel qual caso il PEG potrebbe rivelarsi inefficiente. PEG è un moltiplicatore utile ma non universale, consigliato per l'uso insieme ad altri moltiplicatori.

Vantaggi e svantaggi di PEG

I vantaggi del PEG sarebbero:

  • Oltre al P/E, aiuta a trovare società sottovalutate, promettenti opzioni di investimento, ma con prevista crescita del profitto.
  • È adatto per valutare l'attrattività di aziende in rapida crescita che hanno già aumentato il P/E, attenuando così l'effetto base basso.

Gli svantaggi sarebbero:

  • Il PEG, così come il P/E, non può essere utilizzato per valutare le società in perdita. Per questo, P/S (rapporto prezzo/vendite) viene normalmente utilizzato.
  • Il PEG per una società può variare a seconda del periodo di crescita prevista utilizzato nei calcoli. Ad esempio, le valutazioni annuali e quinquennali possono essere diverse.
  • Il profitto previsto è sempre valutato soggettivamente. Basando le previsioni sui risultati passati, rischiamo di perdere il momento in cui un'azienda in rapido sviluppo diventa stabile o addirittura ristagna. In tal caso, la crescita del profitto sarà più lenta del previsto.

Linea di fondo

PEG è un derivato del famoso P/E. Può appianare gli svantaggi del P/E perché prevede i profitti futuri. Il moltiplicatore PEG dà un'idea di quali azioni forniranno il miglior ritorno sull'investimento.

Tuttavia, non fare affidamento esclusivamente su PEG quando si prendono decisioni di investimento. Ha alcuni inconvenienti e gli investitori hanno bisogno di altri moltiplicatori a portata di mano.

Investire in azioni americane con RoboForex a condizioni vantaggiose! Le azioni reali possono essere negoziate sulla piattaforma R StocksTrader a partire da $ 0.0045 per azione, con una commissione minima di negoziazione di $ 0.25. Puoi anche provare le tue abilità di trading nel Piattaforma R StocksTrader su un account demo, registrati su RoboForex.com e aprire un conto di trading.


Il materiale è preparato da

Opera sui mercati finanziari dal 2004. Le conoscenze e l'esperienza acquisite costituiscono il suo approccio all'analisi degli asset, che è felice di condividere con gli ascoltatori dei webinar RoboForex.