Per la seconda volta consecutiva, il rapporto trimestrale di Alibaba Group si è rivelato inferiore alle aspettative degli analisti di Wall Street. La crescita delle entrate trimestrali non può salvare la società dalla caduta delle azioni.

La situazione è peggiorata quando la gente ha saputo che Alibaba, insieme a JD.com e Baidu, avrebbe dovuto pagare una multa alle autorità cinesi per aver violato la legge antimonopolio. Vedi maggiori dettagli su cosa è successo di seguito.

Rapporto Alibaba Group per il secondo trimestre finanziario 2: utile netto in calo dell'2022%

Il 18 novembre, prima dell'inizio della sessione di negoziazione al NYSE, Alibaba Group ha pubblicato il suo rapporto finanziario per luglio-settembre 2021. Come ho detto sopra, la società ha mostrato risultati più deboli di quanto il mercato si aspettasse.

Nel secondo trimestre finanziario del 2, il numero di utenti attivi di tutti i prodotti del gigante IT è cresciuto di 2022 milioni di persone fino a 62 miliardi. Di questi, 1.238 milioni sono utenti cinesi e 953 milioni provengono da paesi terzi.

Dettagli importanti del rapporto

  • Entrate: 31.147 miliardi di dollari, +29%, previsioni: 32.05 miliardi di dollari.
  • Ritorno sul magazzino - $ 1.74, -38%, previsione - $ 1.93.
  • Utile netto - $ 0.52 miliardi, -87%.

Entrate del gruppo Alibaba a livello di dipartimento

Nel rapporto, la società cinese individua le principali sfere di attività come il commercio, i cloud computing, i media e l'intrattenimento digitali e le innovazioni. A luglio-settembre, il mercato ha portato alla società 26.6 miliardi di dollari di entrate, il 31% in più rispetto allo stesso periodo del 2020.

I ricavi del cloud storage sono aumentati del 33%, raggiungendo i 3.1 miliardi di dollari. I ricavi da media digitali e intrattenimento sono ammontati a $ 1.3 miliardi, dimostrando una crescita solo dello 0.2%. Per quanto riguarda le innovazioni, hanno generato il 37% in più di entrate, raggiungendo i 223 milioni di dollari.

Come hanno reagito le azioni del Gruppo Alibaba

Il prezzo delle azioni di Alibaba Group (NYSE: BABA) ha iniziato a scendere un giorno prima della pubblicazione del rapporto trimestrale: il 17 novembre le quotazioni sono scese del 4.07% a 161.58 dollari. Alla chiusura delle negoziazioni, le quotazioni erano già scese dell'11.3% a 143.6 dollari. Durante la successiva sessione di negoziazione, le quotazioni hanno continuato a scendere, questa volta del 2.27% a 140.34 dollari. Si noti che le azioni hanno già perso quasi il 40% del prezzo dall'inizio dell'anno.

Le autorità cinesi multano Alibaba per violazione della legge antimonopolio

Il principale regolatore del mercato cinese ha dichiarato che Alibaba, Baidu e JD.com avevano violato la legge e avrebbero dovuto pagare una multa. Il motivo è il seguente: le società tecnologiche non hanno segnalato 43 accordi commerciali firmati dal 2012 al 2021.

Il regolatore afferma che Alibaba non ha dichiarato l'acquisto della società cartografica e di navigazione AutoNavi nel 2014. Inoltre, la società non ha segnalato l'acquisto del 44% delle azioni del servizio online di consegna di cibo Ele.me. Questo è successo nel 2018. Ora la società ha dovuto pagare $ 78,000 di multa.

Analisi tecnica delle azioni del gruppo Alibaba di Maksim Artyomov

Dopo il bilancio inferiore a tutte le aspettative e le multe, le azioni della società sono in calo. Il giorno 1 le quotazioni hanno raggiunto il livello di supporto di $ 140. È molto probabile che testando questo livello, le quotazioni lo supereranno e continueranno a scendere.

Un segnale in più, a supporto del calo, sarà la media mobile a 200 giorni: anch'essa in calo. L'obiettivo del calo può essere il limite inferiore del canale a 125 dollari.

Analisi tecnica delle azioni del Gruppo Alibaba per il 22.11.2021

Riassumendo

La scorsa settimana, il gigante IT cinese Alibaba Group ha riportato la sua performance finanziaria per il secondo trimestre finanziario 2. Le entrate sono cresciute del 2022% mentre i profitti sono diminuiti dell'29%. Secondo gli esperti, le ragioni principali del calo sono il calo delle spese dei consumatori in Cina, la crescente rivalità e i cambiamenti nelle leggi antimonopolio.

Per quanto riguarda quest'ultima cosa, in precedenza la piattaforma di trading faceva firmare ai venditori un accordo che vietava le loro attività su altre piattaforme. Tuttavia, ora i venditori possono distribuire i loro prodotti tramite tutti i siti Web in Cina.

Con queste statistiche, l'azienda ha dovuto rivedere le sue previsioni per l'esercizio in corso e ha ridotto la crescita del reddito stimato dal 29.5% al ​​20-23%.

Il rapporto debole e la scarsa previsione hanno influito sul prezzo delle azioni della società. Giovedì scorso, le azioni del NYSE sono scese e hanno perso oltre l'11%. E sabato, il regolatore del mercato cinese ha multato la società tecnologica per aver violato la legge antimonopolio.

Altri rapporti trimestrali su R Blog


Il materiale è preparato da

È il guru della ricerca e della dimostrazione di opportunità nascoste e intuizioni del mercato. Scrive di tutto ciò che potrebbe interessare l'investitore: azioni, valute, indici e varie sfere di affari. È "in" dal 2019.