Qualsiasi banca commerciale offre ai propri clienti un particolare insieme di operazioni bancarie utilizzando un'applicazione mobile. Parallelamente allo sviluppo dell'internet banking, si andava riducendo il numero degli sportelli e delle filiali bancarie “offline”. Negli anni 2010 il processo di digitalizzazione del sistema bancario globale ha avuto un notevole impulso con la comparsa delle neobanche, le società che in realtà non hanno i classici uffici “offline”. I clienti di tali banche eseguono tutte le operazioni bancarie in applicazioni mobili, il che semplifica notevolmente la loro vita.

IPO di Nu Holdings Ltd

Nu Holdings Ltd., uno sviluppatore di una piattaforma bancaria digitale, avrà un IPO al NYSE entro la fine di novembre. Le azioni della società inizieranno a essere negoziate il giorno successivo sotto il ticker "NU". In questo articolo daremo uno sguardo più da vicino all'attività dell'azienda, ai suoi punti di forza e ai rischi di investire nelle sue azioni.

Attività di Nu Holdings Ltd.

Nu Holdings Ltd. è stata fondata nel 2013 nelle Isole Cayman. L'azienda impiega oltre 5,000 persone. La piattaforma bancaria è leader assoluto nei mercati brasiliano, messicano e colombiano. Ad oggi, Nu Holdings Ltd. ha circa 48 milioni di clienti in tutto il mondo.

Indicatori di attività di Nu Holdings Ltd.
Indicatori di attività di Nu Holdings Ltd.

I driver chiave della crescita dell'azienda sono le seguenti caratteristiche implementate dal management:

  • Innovazioni tecniche ed economiche.
  • Miglioramento degli strumenti per aumentare il coinvolgimento del cliente.
  • Miglioramento dell'assistenza clienti. L'obiettivo principale è lo sviluppo di sistemi robotici. L'obiettivo principale è rendere la comunicazione dei clienti con i bot più confortevole rispetto a quella con le persone reali.
  • Soluzioni per piccole e medie imprese.

L'obiettivo del management di Nu Holdings Ltd. è creare un'applicazione user-friendly definitiva per l'uso quotidiano: spese, risparmi, investimenti, prestiti e assicurazioni. L'azienda instaura con i propri clienti relazioni reciprocamente vantaggiose, strette e amichevoli.

Nu Holdings Ltd.

L'azienda si prepara ad entrare nei mercati europei e nordamericani; il modello di business è ben gestito e ha già dimostrato la sua scalabilità in diverse giurisdizioni. Di conseguenza, si può dire che l'azienda ha un discreto successo e prenderà il ritmo quando entrerà in nuovi mercati.

Servizi chiave di Nu Holdings Ltd.
Servizi chiave di Nu Holdings Ltd.

A tal fine, Nu Holdings Ltd. ha già aperto dipartimenti competenti per l'espansione negli Stati Uniti, in Uruguay, in Argentina e in Germania. Ora discutiamo le prospettive del mercato di riferimento dell'azienda.

Il mercato e i concorrenti di Nu Holdings Ltd.

Secondo Oliver Wyman Consultoria em. Estratégia de Negócios Ltda., il volume di mercato di riferimento negli Stati Uniti (intermediazione, servizi bancari e assicurativi) nel 2020 è stato di 99 miliardi di dollari. Entro il 2025 si prevede che raggiungerà i 126 miliardi di dollari con un tasso di crescita medio annuo del 5%.

Come menzionato nello stesso rapporto di Oliver Wyman Consultoria, il mercato globale dell'azienda nel 2020 è stato di 186 miliardi di dollari. Entro il 2025 potrebbe raggiungere i 269 miliardi di dollari con un tasso di crescita medio annuo dell'8%. In questo settore, Nu Holdings Ltd. competerà sia con le banche classiche che con altre start-up fintech. Ora diamo un'occhiata più da vicino alla performance finanziaria dell'azienda.

Rendimento finanziario

Nu Holdings Ltd. chiede che l'IPO sia in perdita, ecco perché ci concentreremo sull'analisi delle sue entrate. Le vendite della società nel 2020 sono state di $ 737.1 milioni, con un aumento del 20.42% rispetto al 2019. Nel 2019, le entrate sono aumentate del 91.94% rispetto al 2018.

Nu Holdings Ltd. Performance finanziaria
Nu Holdings Ltd. Performance finanziaria

Secondo il rapporto F-1, nei primi 9 mesi del 2021, le entrate dell'azienda sono state di 1.06 miliardi di dollari, un aumento del 98.67% rispetto allo stesso periodo del 2020. Negli ultimi 12 mesi di calendario, le entrate sono state di 1.26 miliardi di dollari. Come possiamo vedere, in questa fase c'è un'impennata “esplosiva” nel business dell'azienda.

Crescita delle vendite di Nu Holdings Ltd dal 2018 al 2021.
Crescita delle vendite di Nu Holdings Ltd dal 2018 al 2021.

La perdita netta nel 2020 è stata di 193.2 milioni di dollari, con un aumento del 49.42% rispetto al 2019. Nei primi 9 mesi del 2021, la perdita netta è stata di 81.7 milioni di dollari, con un aumento del 2.89% rispetto al 2020.

Considerando il suddetto tasso di crescita dei ricavi, la società avrebbe potuto bloccare l'utile netto. Ciò non è avvenuto però a causa di un'impennata delle spese, in particolare delle spese amministrative (+119.47%) a causa dell'espansione in nuovi mercati.

La liquidità e gli equivalenti di cassa nel bilancio della società sono $ 13.95 miliardi, mentre le sue passività totali sono $ 169.91 milioni. Di conseguenza, la posizione di cassa netta è di 13.78 miliardi di dollari.

Lati forti e deboli di Nu Holdings Ltd.

Ora mettiamo in evidenza i lati forti e deboli di Nu Holdings Ltd. Credo che i vantaggi di investire nelle azioni della società siano:

  • L'azienda è presente sul mercato da più di 9 anni.
  • Un tasso di crescita medio annuo dei ricavi è del 100%.
  • L'emittente gode di un monopolio nel mercato del digital banking in Sud America.
  • L'applicazione dell'azienda è utilizzata attivamente da oltre 48 milioni di persone.
  • Reputazione aziendale impeccabile.

Tra i rischi di investimento, citerei:

  • L'emittente è in perdita e non paga dividendi.
  • L'azienda dovrà investire ingenti somme di denaro per aumentare la consapevolezza del marchio in nuovi mercati.
  • Gli investitori occidentali potrebbero non avere fiducia in Nu Holdings Ltd. a causa della sua giurisdizione offshore.

Dettagli IPO e stima della capitalizzazione di Nu Holdings Ltd.

I sottoscrittori dell'IPO sono Susquehanna Financial Group, LLLP., Sanford C. Bernstein & Co., LLC, Numis Securities Inc., Nu Invest Corretora de Valores SA, Allen & Company LLC, HSBC Securities (USA) Inc., UBS Securities LLC, KeyBanc Capital Markets Inc., Citigroup Global Markets Inc., Goldman Sachs & Co. LLC e Morgan Stanley & Co. LLC.

Durante l'IPO, Nu Holdings Ltd. prevede di vendere 289.2 milioni di common parti al prezzo di $10-11 per azione. Il volume dell'IPO dovrebbe essere di 3.03 miliardi di dollari con una capitalizzazione fino a 48 miliardi di dollari. Sarà una delle più grandi IPO nel 2021.

Poiché la società è in perdita, per valutare la sua capitalizzazione utilizziamo un moltiplicatore, il Rapporto prezzo/vendite (rapporto P/S). Il valore AP/S per il settore tecnologico con un mercato in così rapida crescita può arrivare fino a 40 durante il periodo di lock-up. Il valore P/S della società prima dell'IPO è 38.2. Se i sottoscrittori non rivedono le condizioni dell'IPO, questo investimento può essere considerato un investimento di capitale di rischio.

In condizioni di mercato favorevoli, esiste una forte possibilità di un'impennata “esplosiva” della capitalizzazione della società. Ecco perché consiglierei questo emittente per investimenti speculativi a breve termine.

Investire in azioni americane con RoboForex a condizioni vantaggiose! Le azioni reali possono essere negoziate sulla piattaforma R StocksTrader a partire da $ 0.0045 per azione, con una commissione minima di negoziazione di $ 0.25. Puoi anche provare le tue abilità di trading nel Piattaforma R StocksTrader su un account demo, registrati su RoboForex.com e aprire un conto di trading.


Il materiale è preparato da

È sul mercato dal 2012. Ha un'istruzione superiore in finanza ed economia. Ha iniziato a fare trading nel mercato valutario Forex, poi si è interessato al mercato azionario e ora è specializzato nell'analisi di IPO e investimenti di portafoglio.