Una nuova settimana ci fornirà le conferenze di molte banche centrali insieme a informazioni vitali sull'inflazione europea e britannica.

Banche Centrali: tornano le conferenze

Banche Centrali: tornano le conferenze

Questa settimana, gli eventi si terranno presso le CB di Ungheria, Indonesia, Malesia, Ucraina, Uzbekistan e Sri Lanka. Nella maggior parte dei casi, la politica creditizia e monetaria non cambierà, il che è positivo per le attività rischiose. La CB turca potrebbe continuare a ridurre il tasso di interesse.

JPY: non è arrivato il momento di alzare il tasso

JPY: non è arrivato il momento di alzare il tasso

Anche la Banca del Giappone questa settimana terrà una conferenza e prenderà una decisione sul tasso di interesse. Per ora rimane a -0.10% ed è improbabile che cambi. Tuttavia, in precedenza, nella BoJ non si escludeva la possibilità di aumentare il tasso prima che l'inflazione raggiungesse il 2%. I commenti potrebbero essere ascoltati presto e aiuterebbero sicuramente lo JPY.

Brent: occhi sui reportage

Brent: occhi sui reportage

L'AIE e l'OPEC pubblicano questa settimana i loro rapporti petroliferi di gennaio. Prima di tutto, controlla i parametri della domanda e dell'offerta. Se i rapporti forniscono informazioni ottimistiche sulla domanda, il Brent riceverà un po' di supporto.

EUR: statistiche e verbali della BCE

EUR: statistiche e verbali della BCE

L'Eurozona sta preparando le statistiche riviste sull'inflazione a dicembre. L'inflazione potrebbe aver raggiunto il 5% a/a. Inoltre, i verbali dell'ultima conferenza della BCE stanno per vedere la luce. Se le cose andranno come previsto, l'EUR continuerà a crescere.

GBP: pronto a crescere

GBP: pronto a crescere

La Gran Bretagna sta preparando una serie di statistiche questa settimana, comprese le informazioni sul mercato del lavoro per novembre e dicembre e le statistiche sui prezzi, inclusa l'inflazione il mese scorso. Il CPI potrebbe aver raggiunto il 5.2%, il che consentirà alla BoE di alzare il tasso già alla conferenza più vicina. Il GBP è pronto a continuare la sua crescita.


Il materiale è preparato da

Un trader Forex con più di 10 anni di esperienza nelle principali banche di investimento. Fornisce la sua visione ponderata dei mercati attraverso articoli analitici, regolarmente pubblicati da RoboForex e altre fonti finanziarie popolari.