Il mercato della pubblicità digitale è controllato dalle principali società proprietarie di social network, motori di ricerca e servizi cloud. Di conseguenza, possiamo osservare l'oligopolisazione di questo settore.

I clienti hanno bisogno di piattaforme pubblicitarie alternative e una di queste è stata sviluppata da Teads. In questo articolo, ti parleremo dell'azienda, del suo modello di business, dei punti di forza e di debolezza, della performance finanziaria e dei piani per la quotazione in borsa.

IPO di Teads: un'alternativa a Google nel mercato pubblicitario

Quello che sappiamo di Teads

Teads NV è una società olandese che ha sviluppato una piattaforma cloud in base alla quale i fornitori di pubblicità trovano editori (persone ed entità che distribuiscono annunci digitali tramite il loro canale) e avviano affari con loro.

L'azienda è gestita dal co-fondatore e CEO Bertrand Quesada, che in precedenza ha lavorato come CEO presso Espotting, una grande rete pubblicitaria di marketing europea.

In precedenza, Teads ha raccolto 133 milioni di dollari di investimenti, principalmente da Altice International. La società ha in programma di quotarsi in borsa al NASDAQ con il simbolo "TEAD". La data dell'IPO non è stata ancora annunciata poiché i bookrunner aspettano un momento più favorevole.

Affari di Teads
Affari di Teads

Il prodotto base dell'emittente è la piattaforma Teads Ad Manager, una soluzione all-in-one per la vendita/acquisto di pubblicità digitale. Questo strumento opera al di fuori di piattaforme pubblicitarie come Facebook e Google. Per elaborare e organizzare i dati, Teads utilizza l'intelligenza artificiale.

Grazie a rapporti di partner esclusivi con diverse piattaforme pubblicitarie, l'azienda offre ai propri clienti un pubblico di 1.9 miliardi di utenti unici al mese. I partner di monetizzazione di Teads sono oltre 3,000 risorse pubblicitarie.

Affari di Teads
Affari di Teads

Nel 2012, Teads è stato il primo a introdurre un nuovo formato di pubblicità video, outstream, che compare in ambienti non video come i siti web di notizie. La piattaforma funziona anche con la pubblicità sui media, uno strumento più popolare ed efficace.

Quali sono le prospettive del mercato di riferimento di Teads?

Secondo Research and Markets, il più grande ricercatore di marketing del mondo, il mercato globale della pubblicità programmatica nel 2020 è stato di 5.2 miliardi di dollari. Entro il 2027 dovrebbe raggiungere i 33.7 miliardi di dollari. Di conseguenza, il tasso di crescita annuale composto (CAGR) potrebbe essere del 30.7%.

I principali concorrenti dell'emittente sono:

  • Google
  • Facebook
  • TikTok
  • Twitter
  • schiocco
  • Verizon
  • ironSource
  • Xandr
  • Taboola
  • TripleLift
  • SSP
  • PubMatic
  • magnificare
  • Trade Desk

Come Teads si comporta finanziariamente

A differenza di molte altre start-up tecnologiche, Teads sta entrando nell'IPO essendo redditizia. Secondo il rapporto F-1 fornito, l'utile netto dell'emittente nel 2020 è stato di $ 111.51 milioni, un aumento del 102% rispetto al 2019. Nel primo trimestre del 2021, l'utile netto è stato di $ 28.02 milioni. L'anno prima, la perdita netta della società era di $ 1.04 milioni.

Performance finanziaria di Teads
Performance finanziaria di Teads

Le entrate di Teads nel 2020 sono state di $ 540.27 milioni, con un aumento del 6.0% rispetto al 2019. Nel primo trimestre del 2021, le vendite sono state di $ 126.59 milioni, un aumento del 33% rispetto allo stesso periodo del 2020.

Performance finanziaria di Teads
Performance finanziaria di Teads

Al 30 giugno 2021, le passività totali della società erano di $ 180.8 milioni e le disponibilità liquide nel suo bilancio erano di $ 53.1 milioni: ciò implica una posizione di cassa positiva di $ 124.1 milioni per il periodo di 12 mesi terminato il 31 marzo 2021.

Performance finanziaria di Teads
Performance finanziaria di Teads

Punti di forza e di debolezza di Teads

I punti di forza dell'azienda sono:

  • Mercato di riferimento in rapida crescita
  • Gestione del suono
  • Utili netti
  • Crescita degli utili netti
  • Reputazione impeccabile tra i clienti

Tra i rischi di investimento, nomineremmo:

  • Forte concorrenza
  • Nessun aumento della quota di mercato
  • Basso tasso di crescita dei ricavi
  • Tasso di crescita degli utili netti instabile

Quello che sappiamo sull'IPO di Teads

I sottoscrittori dell'IPO sono Raymond James & Associates, Inc., JMP Securities LLC, Citigroup Global Markets Inc., BNP Paribas Securities Corp., William Blair & Company, LLC, JP Morgan Securities LLC, Morgan Stanley & Co. LLC e Goldman Sachs Bank Europe SE.

Teads ha riferito che aveva in programma di vendere 38.5 milioni parti al prezzo di $ 18-21 per azione. Se le azioni vengono vendute al prezzo più alto nell'intervallo sopra indicato, la capitalizzazione di mercato dell'emittente potrebbe raggiungere i 4.6 miliardi di dollari.

Per valutare l'azienda utilizziamo un moltiplicatore, il Rapporto prezzo/vendite (rapporto P/S). Il valore P/S dell'emittente è 8.12. Durante il periodo di lock-up, questo valore può arrivare fino a 15. Il rialzo per le azioni può arrivare fino all'84.7% (15/8.12*100%). Questi calcoli sono validi se il valore P/S non cambia al momento dell'IPO.

Il titolo Teads può essere preso in considerazione per gli investimenti se il valore P/S rimane invariato. Se il valore cambia e supera 10, investimenti rischi cresceranno rispettivamente. Per mitigare i rischi, non si dovrebbe investire più dell'1% del portafoglio in questa IPO.

Investire in azioni americane con RoboForex a condizioni vantaggiose! Le azioni reali possono essere negoziate sulla piattaforma R StocksTrader a partire da $ 0.0045 per azione, con una commissione minima di negoziazione di $ 0.5. Puoi anche provare le tue abilità di trading nel Piattaforma R StocksTrader su un conto demo, registrati su RoboForex e aprire un conto di trading.


Il materiale è preparato da

È sul mercato dal 2012. Ha un'istruzione superiore in finanza ed economia. Ha iniziato a fare trading nel mercato valutario Forex, poi si è interessato al mercato azionario e ora è specializzato nell'analisi di IPO e investimenti di portafoglio.