Questo articolo è dedicato a un indice economico chiamato Costo del venduto: cos'è, a cosa serve, come viene calcolato e quali metodi di contabilizzazione ha.

Qual è il costo della merce venduta

Il costo delle merci vendute (COGS) è un indice che valuta il costo principale delle merci vendute. Rappresenta le spese di produzione di beni e servizi. Il costo principale è spesso la seconda riga del rapporto profitti e perdite che va subito dopo la riga degli utili. COGS aiuta a calcolare l'utile lordo di un'azienda.

Il costo primario include le spese principali che hanno direttamente a che fare con la produzione di beni e servizi:

  • spese su materie prime e accessorie, nolo compreso;
  • le spese per gli stipendi dei dipendenti, comprese le assicurazioni e le pensioni;
  • spese di produzione;
  • spese di immagazzinamento.

In sostanza, il COGS è il costo di tutto ciò che deve essere fatto e acquistato per vendere il prodotto. Tuttavia, l'indice non tiene conto delle spese indirette, come le vendite e il marketing. Inoltre, il COGS dipende dal metodo di calcolo.

A cosa serve COGS

Il COGS è uno degli indici più importanti nei rapporti finanziari utilizzati per calcolare i profitti lordi. L'utile lordo è la differenza tra i guadagni e i costi primari ed è uno dei principali indici di redditività dell'azienda. Pertanto, il COGS consente di valutare la dinamica della spesa di produzione e aiuta il management a prendere decisioni ben ponderate.

Le aziende che sono in grado di gestire la spesa per materie prime e forza lavoro in modo ragionevole durante l'intero ciclo di produzione e di ridurre i COGS quando necessario, avranno profitti lordi più elevati. Considerando che se l'azienda spende troppo per la produzione dei propri beni e servizi e il COGS è troppo alto, il suo profitto lordo diminuirà.

Con il Costo del venduto, economisti e investitori possono valutare se l'azienda è in grado di gestire il proprio business in modo efficiente. Se l'indice cresce, l'utile netto diminuisce. Questo può essere utile per ridurre le tasse sui profitti, ma l'attività sarà meno attraente per gli investitori. Quindi, di norma, le aziende cercano di mantenere i COGS piuttosto bassi e l'utile netto – piuttosto alto e quindi più attraente per gli investimenti.

Come viene calcolato il COGS

Una parte essenziale del calcolo esatto dei costi primari è il calcolo e la classificazione delle merci nell'inventario. Ciò significa che le informazioni devono essere aggiornate regolarmente.

Il compito del COGS è quello di dimostrare il costo primario di vendita di un determinato periodo di tempo tenendo conto di ciò che è rimasto in magazzino. Indici necessari per i calcoli:

  • L'Inventario Iniziale (BI) è la merce in giacenza all'inizio del TF;
  • Acquisti (P) per reintegrare le scorte;
  • Ending Inventory (EI) è la merce in stock alla fine del TF.

Formula di calcolo:

COGS = BI + P – EI

Esempio di calcolo dei COGS

Se l'azienda ha BI = $ 5,000 all'inizio del mese, P = $ 3,000 e EI = $ 4,000 alla fine del mese, il COGS sarà di $ 4,000.

COGS = 5000 (BI) + 3000 (P) – 4000 (EI) = 4000

Quindi sottraiamo il risultato dal guadagno mensile e otteniamo il profitto lordo. Ora l'utile lordo, possiamo scoprire l'utile netto sottraendo altre spese dalla prima, come le tasse.

Metodi di contabilità COGS

Il costo delle merci vendute dipende dal metodo di contabilizzazione delle variazioni delle scorte utilizzate dall'azienda. Per calcolare i COGS su un determinato TF, vengono utilizzati tre metodi di contabilità:

  • FIFO (First In, First Out) è il metodo di valutazione e gestione delle riserve basato sull'idea che la merce ricevuta per prima deve essere venduta per prima.
  • LIFO (Last In, First Out) è il metodo di valutazione e gestione delle riserve basato sull'idea che la merce ricevuta per ultima deve essere venduta per prima. Il prezzo di vendita si basa sul prezzo dell'ultimo lotto in magazzino, mentre il costo delle riserve si basa sull'ultimo prezzo di vendita.
  • Il metodo di calcolo della media dei costi significa letteralmente fare la media del costo di tutte le merci in magazzino indipendentemente dal tempo di acquisto o di produzione. Questo appiana i COGS, tenendolo lontano da picchi dovuti alle differenze di prezzo.

Linea di fondo

COGS mostra il costo principale delle merci vendute in un determinato periodo di tempo. Questo è uno degli indici economici importanti utilizzati per calcolare l'utile lordo dell'azienda e valutare l'efficacia del suo modello di business.


Il materiale è preparato da

Opera sui mercati finanziari dal 2004. Le conoscenze e l'esperienza acquisite costituiscono il suo approccio all'analisi degli asset, che è felice di condividere con gli ascoltatori dei webinar RoboForex.