Questa panoramica è dedicata all'uso dei canali di prezzo nel trading: cosa significa questo termine? Come trovare un canale di prezzo sul grafico? Dove aprire e chiudere posizioni di trading?

Cos'è il canale dei prezzi

Secondo una definizione di analisi tecnica, il canale del prezzo è la fluttuazione del prezzo dell'attività tra due linee parallele di supporto e resistenza all'interno del trend attuale.

In altre parole, un canale di prezzo appare sul grafico quando i movimenti delle quotazioni di un determinato asset in un determinato periodo di tempo sono limitati da due linee parallele: una in alto, una in basso.

Tipi di canale di prezzo

A seconda della direzione del linee di supporto e resistenza, si possono individuare tre tipi principali di canali di prezzo:

  • Canale di prezzo ascendente: le linee vanno al rialzo, il mercato è in crescita
  • Canale discendente dei prezzi: le linee sono in calo, il mercato è in calo
  • Canale di prezzo laterale: le linee sono orizzontali, le quotazioni oscillano in un intervallo limitato.
Principali tipi di canale di prezzo
Principali tipi di canale di prezzo

Perché il canale dei prezzi è utile

I trader, e in particolare quelli che usano l'analisi tecnologica, cercano modelli di prezzo sul grafico che può aiutarli a prendere decisioni di trading. Il canale dei prezzi è uno di questi modelli grafici importanti.

Analizzando la direzione del canale dei prezzi, il trader può determinare la tendenza prevalente del mercato e lavorare di conseguenza.

Individuiamo i vantaggi dei canali di prezzo:

  • Aiuta a determinare l'andamento del mercato che, a sua volta, fornisce indicazioni per il trading;
  • Mostra promettenti punti di ingresso e di uscita;
  • Sebbene le quotazioni rimangano all'interno del canale, i suoi confini offrono buoni punti di riferimento per il trading;
  • Segnala i cambiamenti di tendenza. Quando le quotazioni sfuggono al canale, ciò potrebbe significare un'accelerazione del trend o la sua fine e inversione.

Come fare trading nel canale dei prezzi

Ricordi il motto dell'analisi tecnologica? Dice: "Il trend è tuo amico", cioè uno dovrebbe scambiare il trend. Trovando un canale di prezzo attivo sul grafico, il trader non solo vede la direzione del trend, ma ottiene anche interessanti punti di ingresso e uscita per le proprie posizioni. Entriamo nei modi classici di negoziare i canali dei prezzi.

Trading sui canali ascendenti

Il canale si forma in un trend rialzista: ogni nuovo massimo è al di sopra del precedente, così come ogni nuovo minimo. La linea di supporto attraversa i minimi: questa è la linea principale del canale, la linea di tendenza. La linea di resistenza attraversa gli alti. Nei canali ascendenti sono validi solo gli acquisti.

Principali modalità di trading:

  • La cosa principale è che gli acquisti vengono aperti solo sulla linea di supporto. Il Stop Loss si trova sotto questa linea. Le posizioni sono chiuse sulla linea di resistenza. Il trading può andare in questo modo mentre il prezzo rimane all'interno del canale.
  • Quando le virgolette sfondano la linea di supporto, l'impulso ascendente è terminato. Il prezzo esce dal canale e si inverte. D'ora in poi, si può considerare la vendita.
Esempio di trading in canale ascendente
Esempio di trading in canale ascendente

Trading sui canali discendenti

Il canale si forma in un trend ribassista attivo: ogni nuovo massimo è inferiore al precedente, così come ogni nuovo minimo. La linea di resistenza attraversa i massimi: questa è la linea principale del canale (la linea di tendenza). Il livello di supporto passa attraverso i minimi. Solo le operazioni di vendita possono essere aperte in un canale di prezzo decrescente.

Principi commerciali principali:

  • Soprattutto, le vendite si aprono solo sulla linea di resistenza. Lo Stop Loss è posizionato sopra questa linea. Le posizioni si chiudono sulla linea di supporto. Il trading può andare avanti fino a quando le quotazioni non escono dal canale.
  • Quando il prezzo supera la linea di resistenza verso l'alto, il trading sarà terminato. La tendenza potrebbe invertirsi e aprire posizioni di acquisto.
Esempio di trading in canale discendente
Esempio di trading in canale discendente

Trading sui canali laterali

Questo canale significa che il mercato non è in trend ora, lo è piatto. Alti e bassi non crescono né diminuiscono, rimanendo più o meno agli stessi livelli. La linea di resistenza del canale passa attraverso gli alti e il livello di supporto, attraverso i bassi. In questo canale sono uguali. Le quotazioni non hanno una direzione chiara, il che significa che il trader può sia acquistare che vendere.

Principi commerciali principali:

  • Il trading può andare in entrambe le direzioni. Vendi sulla linea di resistenza, posizionando la SL dietro di essa e chiudendo le posizioni sulla linea di supporto.
  • Acquista dalla linea di supporto, posizionando la SL sotto di essa e chiudendo la tua posizione sulla linea di resistenza.
  • Quando il prezzo sfonda un confine, l'appartamento è finito e inizia un impulso di prezzo. Le posizioni possono essere aperte in direzione della fuga con un SL dietro la linea del canale più vicina.
Esempio di trading nel canale laterale
Esempio di trading nel canale laterale

Trading sui canali dinamici dei prezzi

Oltre ai classici canali di analisi tecnologica, vengono utilizzati anche quelli dinamici. In essi, le linee di supporto e resistenza sono calcolate da strumenti speciali e non sono parallele.

Le linee formano la circonferenza delle virgolette sul grafico, seguendo il prezzo. Per calcolare i confini del canale, i trader normalmente usano il Medie Mobili e le loro deviazioni standard.

Come i canali classici, quelli dinamici possono salire, scendere o lateralmente, quindi i metodi di trading sono simili. I canali dinamici più popolari dovrebbero essere i Bande di Bollinger, Canale di Donchian, Canale di Keltner.

Ad esempio, i seguenti segnali vengono utilizzati per le bande di Bollinger:

  • rimbalzare sui bordi del canale esterno;
  • distacco dei confini del canale esterno;
  • trading dalla linea mediana delle Bollinger Bands.
Esempio di trading nel canale dei prezzi delle bande di Bollinger
Esempio di trading nel canale dei prezzi delle bande di Bollinger

Linea di fondo

Il canale dei prezzi è uno dei modelli grafici più importanti dell'analisi tecnologica. Il trader può basare le proprie operazioni su di esso. I canali dei prezzi aiutano a trovare l'attuale direzione del trend e promettenti livelli di uscita e ingresso.

Gli indicatori moderni ci fanno vedere sul grafico i canali dinamici dei prezzi. Reagiscono in modo più accurato alle variazioni di prezzo e danno segnali di apertura/chiusura extra, aumentando così le opportunità del trader.


Il materiale è preparato da

Opera sui mercati finanziari dal 2004. Le conoscenze e l'esperienza acquisite costituiscono il suo approccio all'analisi degli asset, che è felice di condividere con gli ascoltatori dei webinar RoboForex.