Questa settimana il calendario macroeconomico sarà ricco di report, ma alcuni affermano che non saranno in grado di modificare in modo significativo la situazione del mercato. È probabile che gli investitori risparmieranno energia per qualcosa di più importante.

EUR: brutte notizie

EUR: brutte notizie

La zona euro questa settimana presenta molte statistiche, come il PMI preliminare nella produzione e nei servizi ad agosto.

Molto probabilmente, la crescita è rallentata a causa dell'inflazione. Questa è una cattiva notizia per l'EUR. Inoltre, la BCE pubblicherà i verbali della sua precedente riunione, ma difficilmente susciteranno interesse negli operatori del mercato.

USD: posizione forte

USD: posizione forte

Negli Stati Uniti, a differenza dell'Europa, i servizi potrebbero mostrare una certa crescita. Tuttavia, tutti gli occhi saranno puntati sull'ennesima stima del PIL per il secondo trimestre: il rapporto potrebbe mostrare un rallentamento dell'economia. L'USD è forte ma potrebbe ritirarsi a rischio di recessione.

Jackson Hole: è tempo di discutere le prospettive

Jackson Hole: è tempo di discutere le prospettive
A Week in the Market (23.08 – 29.08): Statistiche e Jackson Hole

Il Jackson Hole Economic Symposium sta arrivando. Normalmente, raccoglie i più importanti politici economici e rappresentanti di entità finanziarie per commentare la situazione economica e le misure finanziarie pianificate. Non è probabile che dicano qualcosa di nuovo, ma ci sono molte emozioni sulle piattaforme e le risorse rischiose potrebbero mostrare reazioni importanti.

GBP: regalare posizioni

GBP: regalare posizioni

La Gran Bretagna presenterà i report PMI e nel caso dei settori produttivo e non produttivo è previsto un calo. Il motivo è l'elevata inflazione e il ritardo tra il tasso di interesse della Banca d'Inghilterra e i tassi della Fed e della BCE. Se la notizia è negativa, le vendite in GBP potrebbero diventare più attive.

AUD: il rimbalzo è vicino

AUD: il rimbalzo è vicino

L'Australia presenterà anche il rapporto PMI. Diversamente dalle economie globali, qui potremmo vedere una certa crescita. I fattori tecnologici stanno ora spingendo l'AUD verso l'alto, quindi l'australiano mostrerà un rimbalzo se le notizie non lo impediranno.


Il materiale è preparato da

Un trader Forex con più di 10 anni di esperienza nelle principali banche di investimento. Fornisce la sua visione ponderata dei mercati attraverso articoli analitici, regolarmente pubblicati da RoboForex e altre fonti finanziarie popolari.