Questo articolo è dedicato al margine sul mercato Forex: a cosa serve, dove trovarlo e come utilizzare un calcolatore speciale per il margine sul Forex.

Cos'è il margine

Questo termine ha diversi significati. Negli affari, il margine è il profitto in percentuale meno le spese. Nel trading si intende il denaro che un investitore deve depositare sul conto del proprio broker o scambiare per coprire i rischi di credito.

Margine su Forex è la finanza utilizzata dal broker per coprire i rischi di credito. La sua dimensione dipende dal contratto e influenza. In altre parole, il margine è un deposito necessario per l'apertura a sostegno di una posizione che consente di effettuare operazioni con leva per una somma maggiore di quella del trader.

L'accredito del margine è fornito dai broker in modo che i trader con depositi modesti possano aprire posizioni sostanziali sul Forex. Ogni broker ha i propri requisiti marginali e questo problema dovrebbe essere risolto prima che il trader inizi a lavorare con il margine.

L'idea del trading a margine sul Forex è che il denaro non viene fornito di fatto. Il trading implica realizzare un profitto sulla crescita o sulla caduta di una coppia di valute. Tutti gli scambi nel trading con margine sono bilaterali: se un contatto si apre per l'acquisto, viene chiuso con una vendita e viceversa. Di conseguenza, il trader realizza un profitto o subisce una perdita.

Formula per il calcolo del margine

La formula per calcolare il margine necessario per aprire una posizione è la seguente:

Margine richiesto = [(valuta di base) / (valuta del conto)] * Volume della posizione/leva

Dove:

  • Valuta di base è la valuta dell'operazione di negoziazione; è il numero uno nell'abbreviazione della coppia di valute.
  • Valuta dell'account è la valuta del conto del commerciante.
  • Volume di posizione è il volume della posizione di trading nella valuta di base.
  • Leva è la dimensione della leva utilizzata.

Esempio di calcolo del margine per formula

Immagina che un trader debba sapere di quale margine ha bisogno in USD per aprire una posizione di 0.5 lotti GBP / USD con leva 1:100.

L'attuale quotazione GBP/USD è 1.15 USD, il che significa che il rapporto tra la valuta di base GBP e la valuta del conto USD è 1.15. Un lotto standard sul Forex è di 100,000 unità della valuta di base.

Usiamo la formula:

1.15 * 100000 * 0.5 / 100 = 575

Ciò significa che per aprire una tale posizione il trader ha bisogno di 575 USD sul proprio conto.

Come utilizzare il calcolatore di margine

Tutti i calcoli del margine sono diventati automatici da tempo, il che significa che il trader non ha bisogno di contarlo manualmente dalla formula. C'è uno strumento utile e comodo chiamato calcolatore di margine.

Questo strumento universale è anche noto come calcolatore di trading, calcolatore di margine Forex e calcolatore di leva finanziaria. Sarà utile sia per i principianti del mercato che per gli esperti.

Con questo strumento i trader possono calcolare i parametri delle operazioni online e scegliere le strategie più efficienti prima di aprire una posizione. A titolo di esempio diamo un'occhiata al Calcolatore di trading di RoboForex che può essere trovato sul sito ufficiale.

Calcolatore di trading

La calcolatrice ha quattro parametri di input principali:

  • Ticker della coppia di valute
  • Dimensione del lotto
  • Sfrutta le dimensioni
  • Valuta dell'account

Dopo che il trader ha compilato le caselle e fatto clic su Calcola, ottiene informazioni dettagliate sull'operazione pianificata (a seconda del tipo di conto):

  • Dimensione del margine richiesto per l'apertura della posizione
  • Costo della modifica di 1 punto di virgolette in base alla posizione
  • Spread size (la differenza tra il prezzo di acquisto e quello di vendita)
  • Dimensione dello scambio (rollover) per posizioni lunghe e corte: la somma che viene depositata/ritirata per trasferire la posizione al giorno di negoziazione successivo

Diamo un'occhiata a un esempio di lavoro della calcolatrice. La coppia di valute è USD / JPY, dimensione del lotto 0.2, leva 1:200, valuta del conto EUR. Guarda i risultati nello screenshot qui sotto.

Esempio di lavoro della calcolatrice

Cos'è la Margin Call

Oltre al margine necessario per aprire una posizione, c'è anche il cosiddetto margine di mantenimento. Questa è la somma minima che il trader deve avere sul proprio conto affinché la posizione rimanga aperta. La dimensione del margine di mantenimento è stabilita dal broker o dalla borsa valori. Di norma, è significativamente inferiore al margine obbligatorio e viene misurato in percentuale.

Nel processo di negoziazione, le quotazioni crescono o diminuiscono e se ci sono posizioni aperte sul conto, appare un profitto o una perdita fluttuante. Se le quotazioni vanno contro la posizione del trader e la somma sul conto scende al livello minimo del margine di mantenimento, Margin Call viene attivato.

Questa è una notifica del broker che informa il trader che deve depositare il proprio account o chiudere le posizioni in perdita per liberare il margine.

Se il trader ignora questo requisito, il broker è autorizzato a chiudere tutte o alcune posizioni aperte a propria discrezione. Questa chiusura forzata di posizioni da parte del broker viene chiamata Fermati.

Vantaggi e svantaggi del trading a margine

I vantaggi del trading con margine sono:

  • Il trader ha l'opportunità di lavorare con somme maggiori e quindi aumentare l'efficacia del proprio trading.
  • Tale trading richiede meno capitale del trader, lasciando denaro libero da utilizzare per altri obiettivi.
  • Più strumenti diventano disponibili per il trading.

Tuttavia, il trading con margine presenta i seguenti inconvenienti:

  • I rischi di trading sono alti. Se la situazione del mercato va storta, le perdite possono essere drastiche.
  • I trader che utilizzano il margine sono eccessivamente stressati. Tale commercio richiede sostenibilità psicologica.
  • Broker e borse valori possono addebitare commissioni aggiuntive per la negoziazione di determinati strumenti con margine.

Riflessioni conclusive

Il trading con margine può portare profitti seri ai trader esperti e aumentare le perdite per quelli meno esperti. Il trader deve imparare a controllare i rischi almeno secondo le regole principali di gestione del rischio. Utilizzando speciali calcolatori di margine e le informazioni di partenza dell'operazione pianificata, un operatore di mercato può valutare i possibili rischi e prendere una decisione ponderata.


Il materiale è preparato da

Opera sui mercati finanziari dal 2004. Le conoscenze e l'esperienza acquisite costituiscono il suo approccio all'analisi degli asset, che è felice di condividere con gli ascoltatori dei webinar RoboForex.