Autore: Anna Rostova

Sono un trader Forex, che ha lavorato sui mercati finanziari per oltre 11 anni, di cui 7 con banche d'investimento di livello superiore. Sono un gestore finanziario e di portafoglio certificato. L'esperienza e la conoscenza acquisite mi consentono di condividerla con gli operatori attraverso articoli analitici che scrivo per vari media finanziari.


Una settimana al mercato (02/15 - 02/21): verbali e statistiche CB

La nuova settimana di febbraio, a parte il gelo e il brutto tempo (il che è spiegabile), porterà al seguito un flusso di statistiche da Usa e Gran Bretagna, oltre ai verbali delle sessioni di Bce e Fed. Non sono previste curve ripide qui, tuttavia, non si sa mai in anticipo.

Una settimana nel mercato (02/01 - 02/07): banche centrali e mercato del lavoro statunitense

La prima settimana di febbraio fornirà una certa comprensione del settore occupazionale statunitense, che è importante per valutare le prospettive di stimolo programmato; inoltre, vedremo i risultati delle sessioni di alcune banche centrali. Nel complesso, non sono previste sorprese da nessuna parte: ciò significa che l'attuale stato di cose nel mercato valutario può rimanere invariato.

Una settimana al mercato (01/18 - 01/24): banche centrali e nuovi stimoli per l'economia statunitense

La terza settimana di gennaio diventerà la volta delle banche centrali, mentre gli Usa vedranno l'inaugurazione di Joe Biden, il presidente eletto. Questi eventi saranno avvolti da notizie, quindi gli investitori non avranno tempo per la noia.

Una settimana al mercato (12/21 - 12/27): Jingle Bells e Sprinkles of Statistics

È improbabile che questa settimana di Natale, l'ultima settimana intera di questo strano anno, ci sorprenda con alcune scoperte o cambiamenti drastici. Celebriamo solo il Natale cattolico e speriamo che gli elfi siano di buon umore.