Etichetta: indicatore delle bande di Bollinger

6 messaggi

I 7 principali indicatori di tendenza Forex

Gli indicatori di trading sono diventati da tempo degli aiutanti affidabili per i trader. Questo articolo presenta sette indicatori popolari che aiutano a definire la direzione del trend e a trovare buoni segnali di ingresso.

I 10 migliori indicatori Forex di cui ogni operatore ha bisogno

Gli indicatori sono stati a lungo introdotti nei sistemi di negoziazione di molti trader. Come minimo, sono di grande aiuto nell'analisi dei grafici, come massimo, sono la base di tutto il sistema di trading. Anche il trading algoritmico, che significa automatizzare il lavoro e creare robot di trading, si basa principalmente sui segnali di vari indicatori.

Utilizzo delle bande di Bollinger: descrizione dell'indicatore

Nella descrizione dell'indicatore nel libro "Bollinger on Bollinger Bands", si dice che il prezzo rimane ai bordi delle linee il 95% delle volte e sfugge a quei confini nel 5% rimanente. Se la volatilità sul mercato è bassa, le linee superiore e inferiore sono vicine l'una all'altra, mentre il prezzo viene scambiato tra loro; maggiore è la volatilità, più ampio è il canale formato dalle tre linee (figura 1). Secondo la classificazione, le bande di Bollinger sono un indicatore di tendenza in quanto mostrano sia gli appartamenti sia i movimenti diretti dei prezzi. Il periodo di tempo può variare da M1 a un anno.

Iscriviti a R Blog e non perdere mai nulla di interessante

Ogni settimana ti invieremo informazioni utili dal mondo della finanza e degli investimenti.