Etichetta: Delta Airlines



Investire nelle compagnie aeree: i rischi crescono

Nel 2020 sembrava che la vaccinazione risolverà tutti i problemi e le frontiere si apriranno. Tuttavia, la vaccinazione è iniziata, ma sono seguiti nuovi blocchi. In tali circostanze, gli investimenti nelle compagnie aeree diventano una decisione rischiosa.

2021: continua l'euforia del mercato

Gli indici azionari sono scambiati ai massimi e gli investitori stanno acquistando azioni. In quali società investire all'inizio del 2021? In questo articolo vi parleremo delle aziende che potrebbero continuare a crescere nel 2021.

Le compagnie aeree hanno dichiarato entrate dopo la chiusura di COVID-19: dovremmo acquistare azioni?

La pandemia di coronavirus COVID-19 ha colpito l'industria turistica in modo molto grave; l'industria del turismo, a sua volta, abbatté le compagnie aeree. Le scorte delle maggiori compagnie aeree del mondo sono scese al minimo e le compagnie hanno iniziato a presentare istanza di fallimento. Flusso passeggeri ridotto di oltre l'80%; al giorno d'oggi, le compagnie aeree hanno difficoltà a riempire i loro aerei di passeggeri e sopravvivere alla crisi.

Compagnie aeree sull'orlo del fallimento: dovremmo vendere azioni?

Oggi rivelerò altri aspetti dei rischi nel settore del trasporto aereo e fornirò suggerimenti su come fare soldi con essi; inoltre, abbiamo già le informazioni sul reddito delle compagnie aeree nel primo trimestre.

Coronavirus Landed Aircraft. Scorte aeree: vendi solo

La pandemia di coronavirus ha fatto uno dei più duri successi per l'intero settore dell'aviazione. Le scorte di molte compagnie aeree sono diventate più economiche di oltre il 70%. Ogni investitore è ora in grado di acquistare le azioni di una di quelle società al prezzo più basso possibile.

Buffett aumenta la sua quota Delta Airlines

Delta Airlines (NYSE: DAL) è una delle maggiori compagnie aeree statunitensi. Fondata nel 1924, ha sede ad Atlanta, GA. La compagnia possiede 893 velivoli, tutti utilizzati per la spedizione di passeggeri. Per fortuna, Delta non ha mai usato il Boeing 737 MAX 8, che ora è temporaneamente vietato dopo l'incidente in Etiopia, il che significa che il numero di voli non sarà ridotto.