Etichetta: nvidia



Le notizie sulla divisione hanno fatto crescere le azioni NVIDIA

Un paio di giorni prima della relazione trimestrale, il consiglio di amministrazione di NVIDIA ha annunciato una divisione da 1 a 4 delle azioni della società. Se l'assemblea degli azionisti sostiene la scissione, le azioni corrette inizieranno a essere negoziate il 20 luglio. La notizia ha fatto crescere le quotazioni dell'azienda tecnologica del 2.6%.

Investitori Intel e AMD nel panico: NVIDIA crea la propria unità di elaborazione

NVIDIA ha presentato la sua nuova unità di elaborazione chiamata NVIDIA Grace. Ciò significa che in futuro la società potrebbe fare a meno dei prodotti di Intel e AMD, mentre la fusione di Arm Limited renderà NVIDIA un monopolista del mercato delle unità di elaborazione. Ulteriori letture - nel nostro articolo.

Le condivisioni NVIDIA hanno aggiunto il 5% in vista delle notizie di una nuova versione del processore

NVIDIA ha annunciato che stava costruendo un processore Arm ad alte prestazioni Grace per i server dei centri di elaborazione dati e i calcoli AI. Le azioni NVIDIA sono aumentate di quasi il 6%, mentre le azioni Intel sono scese del 4%. Il rilascio della GPU è previsto per il 2023.

Quali azioni acquistare sul mercato in declino?

L'indice S & P500 è sceso nuovamente dopo aver testato i suoi massimi storici. Le ultime due ondate di ribasso sono state utilizzate dagli investitori come un'opportunità per acquistare con l'obiettivo di cogliere l'inizio del nuovo trend ascendente. Tuttavia, non appena il prezzo raggiunge i suoi valori record, gli acquirenti scompaiono e quelli che hanno acquistato prima bloccano il loro profitto, facendo pressione sull'indice.

Cosa aspettarsi dalle azioni NVIDIA durante l'aumento di Bitcoin a $ 10,000?

Nel 2015 si potevano acquistare azioni Nvidia (NASDAQ: NVDA) per soli 20 USD ciascuna; tuttavia, una crescita inattesa di interesse verso le criptovalute ha modificato di conseguenza il punto di vista degli investitori su questa società. Più cresceva il mercato delle criptovalute, più persone volevano estrarre: individui con 1 a 10 carte grafiche e grandi investitori, proprietari di fattorie minerarie con migliaia di carte grafiche. Tutto ciò ha portato ad un aumento della domanda di GPU e anche le entrate di Nvidia hanno iniziato a crescere. Il management si rese conto che la spinta era temporanea; tuttavia, hanno cercato di ottenere il massimo dalla domanda esistente. Di conseguenza, è apparso un intero dipartimento impegnato nello sviluppo di chip GPU per il mining.